La pandemia COVID-19 ha capovolto il mondo del lavoro e i datori di lavoro si trovano ad affrontare, in tempi molto brevi, sfide mai viste prima.
Mentre lo standard internazionale ISO medio impiega tre anni per svilupparsi, la nuova ISO / PAS 45005, Gestione della salute e sicurezza sul lavoro - Linee guida generali per lavorare in sicurezza durante la pandemia COVID-19 , è stata sviluppata in soli tre mesi in risposta all'urgenza della situazione e la necessità di tali informazioni ora.

ISO / PAS 45005 riunisce le migliori pratiche internazionali su come gestire la salute e la sicurezza dei dipendenti e delle parti interessate durante la pandemia COVID-19 ed è inteso a integrare eventuali linee guida e regolamenti nazionali esistenti.
Esperti di 26 paesi hanno lavorato per produrre le linee guida sotto forma di una specifica disponibile al pubblico (PAS), che è stata approvata dagli 80 paesi membri del comitato tecnico dell'ISO per la gestione della salute e sicurezza sul lavoro. Questo formato consente al documento di essere quindi aggiornato nella sua forma attuale o di essere sviluppato in uno standard formale, a seconda del corso futuro della pandemia e dell'emergere di nuove informazioni.

Sally Swingewood, responsabile del comitato che ha sviluppato il documento, ha affermato che fornisce raccomandazioni pratiche sulla gestione di eventuali rischi derivanti da COVID-19 ed è applicabile indipendentemente dall'ubicazione o dallo stato di un'organizzazione.
"Riconosciamo che non tutte le aziende hanno una funzione dedicata alle risorse umane o alla SSL", ha affermato.
"Pertanto, la guida è pratica e appropriata indipendentemente dalle loro dimensioni e indipendentemente dall'approccio adottato per gestire la pandemia nella loro particolare giurisdizione".

ISO / PAS 45005 acquistabile o fruibile gratuitamente in formato di sola lettura sul sito web ISO per supportare gli sforzi globali nell'affrontare la crisi COVID-19.

Fonte: https://www.iso.org

Contatto rapido

Calendario Corsi

Cerca in archivio